Questo sito utilizza cookie tecnici per le sue funzionalità. Cliccando su "accetto" acconsenti all’uso dei cookie. Approfondici.

Menu

Verso un futuro digitale - Seminario del 12 febbraio a Roma

pago PA e il futuro digitale dei pagamenti elettronici nei comuni italiani, facciamo il punto.

Si è svolto a Roma presso il palazzo ANCI il seminario organizzato da ANCI Lazio in collaborazione con Progetti e Soluzioni SpA per analizzare il fenomeno dell’introduzione in Italia del Nodo dei Pagamenti-pagoPA* da parte di AgID* e la sua diffusione negli ambiti comunali, con ritardi e nuove scadenze, per ottenere un quadro della situazione nel Lazio e più in generale in Italia.

Argomento di grande attualità ha suscitato molto interesse tra i comuni, non solo del Lazio, ma anche di regioni limitrofe che hanno partecipato, cogliendo l’opportunità di chiarire gli aspetti anche organizzativi che l’impatto di una nuova modalità di pagamento comporterà all’interno dell’organizzazione comunale.

Dalla sua introduzione ai successivi sviluppi, pagoPA* ha conosciuto momenti di stasi e di ripresa e oggi a un anno (dicembre 2019) dalla nuova scadenza si analizzano le ragioni dei ritardi da parte dei comuni nell’adottare una piattaforma dei pagamenti in grado di garantire controllo, rendicontazioni e riconciliazioni precise e puntuali e una maggiore facilità di accesso per i cittadini, tramite portali e agili vie analogiche e digitali verso il comune, per il pagamento di servizi, tributi e sanzioni, con le modalità che pagoPA ha introdotto per migliorare il flusso nei due sensi, cittadino - comune e viceversa.
Dott. Stefano Bonasegale, Direttore Generale di Progetti e Soluzioni, ha inoltre spiegato il ruolo del Partner Tecnologico che garantisce la connessione, l’avviamento, il controllo e l’assistenza ai comuni che desiderano connettersi a pagoPA e hanno la necessità di richiedere servizi e competenze tecniche in outsourcing per poterlo attuare. L’Ing. Claudio Mauro di SIA, ha presentato per Poste Italiane una relazione in cui ha detto che Poste vive giornalmente una situazione di costante vicinanza con i Comuni e i cittadini, in particolare nell’ambito dei servizi finanziari, principalmente con la Tesoreria e gli incassi PagoPA, proponendosi in partnership con aziende come Progetti e Soluzioni.
Il seminario si è articolato nei vari interventi il cui scopo era, tra l’altro, evidenziare come sostenere e aiutare gli Enti nella connessione e l’avvio di pagoPA.
Interessante l’intervento di benvenuto del Vice Presidente di ANCI Lazio Dott. Salvatore de Meo che introduce il seminario con una prima analisi della situazione degli adeguamenti dei comuni relativamente al Lazio; emergono dalla sua disanima i dati di una lenta adesione al sistema pagoPA e dove questa sia avvenuta, si registra uno scarso numero di transazioni.
l’Ing. Paola Russillo di AgID ha ampliato all'intero territorio italiano la sua analisi, per valutare lo stato dell’arte, analizzando inoltre la procedura di adesione e i fattori di accelerazione emersi dalle best practices.

Progetti e Soluzioni - Dottoressa Laura Vergani - Service e Customer Project Manager - ha parlato dell'importanza dell’ascolto: qual è il ruolo oggi dei fornitori di tecnologie e quale supporto per gli enti impegnati nei progetti di innovazione, spiegando il necessario percorso di accompagnamento agli enti e gli strumenti per la gestione dei pagamenti digitali. Enfatizzando inoltre la necessità di valorizzare le esperienze dei comuni che hanno con successo attivato i servizi con pagoPA e infine mettere a fattor comune le buone pratiche. Ulteriore accento è stato infatti posto al significato della Community come terreno di scambio per esperienze e valore.

De Leoni Srl - Ing. Fabrizio De Leoni ha parlato della gestione di multe e sanzioni viste come problematiche specifiche delle polizie locali. La gestione delle sanzioni e soprattutto delle modifiche degli importi. Il problema dei verbali non contestati prima della notifica, come farli pagare e il portale dei pagamenti web con la consultazione dei dati relativi alla violazione.

Italriscossioni - Avvocato Riccardo Dominici - focalizza il proprio intervento sull’autonomia degli Enti locali sulla scelta delle modalità e dei partner per la riscossione a mezzo avvisi bonari e attraverso lo strumento dell’ingiunzione fiscale nell'ambito delle procedure di PagoPA.

Gli interventi video

Dott. Salvatore De Meo - Vicepresidente ANCI Lazio

Ing. Paola Russillo - Area Trasformazione Digitale AgID

Dott. Stefano Bonasegale - Direttore Generale Progetti e Soluzioni SpA - Dott. Mauro - SIA 

Dott. Laura Vergani - Service e Customer Project Manager Progetti e Soluzioni SpA

Ing. Fabrizio De Leoni - De Leoni Inofrmatica Srl

Avv. Riccardo Dominici - Presidente Italriscossioni Srl

*L’Agenzia per l'Italia Digitale, agenzia tecnica della Presidenza del Consiglio, ha il compito di coordinare le amministrazioni nel percorso di attuazione del Piano Triennale per l’informatica della Pubblica amministrazione, favorendo la trasformazione digitale del Paese e promuovendo la diffusione delle competenze digitali anche in collaborazione con le istituzioni e gli organismi internazionali, nazionali e locali.

*pagoPA é un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Certificazioni

loghetti certificazioni2